Castello De Bona Urbanis

[Secoli XIV; XVII;XVIII;XIX;XX]

 

 

L’edificio attuale sorge sui resti di una costruzione difensiva tardo medioevale.
Il palazzo fu acquistato nel 1763 dai marchesi De Bona di Ragusa che probabilmente lo ristrutturarono negli anni successivi. Nel 1810 i De Bona vendettero l’edificio alla famiglia Urbanis di San Daniele.


Oggi lo storico edificio è suddiviso in diverse proprietà e l’ala sud di proprietà della famiglia Spirelli è stata valorizzata da un attento restauro, nel rispetto della conservazione dei materiali d’origine.
 

Home

 

Torna alla pagina precedente

   

Webmaster: Visintin Matteo     Collaborazione: Pantanali Giulio, Pinat Daniele     Idea: Mario Giuseppe Degenhardt

 

Copyright © IlPaeseDelleMeridiane  -  E-mail: circolonavarca@libero.it