Vai alla sezione del Circolo Culturale Navarca

 

 

Prefazioni & Indice

 

 

HOME NAVARCA OPERE POESIE PREFAZIONI

 

 

Jentrade

 

El titul di chest libri al nas par vie di une frase che o vevi sintude co eri frute in ta cjase dai nonos.


Al ere el mês di Avost, el mês che colin li stelis e par vie che colavin tantis a disevin: - Fruts, se o vais sui “Vieris” o cjatais un zenoli di stelis.
Jo no eri mai stade sui “Vieris” e cussì o imagjinavi chel lûc, come un prât sflandorôs dulà che o podevi cori lizere a fîl di tiare, inceade di chê lûs che mi varès rindude cuasi magjiche.


Le stesse sensazion le ai viodude vivint tacade di mê none, une femine inteligjente che mi preparave a le vite conseantmi, contantmi li sôs esperiencis e jemplantmi di afiet.


Une lûs che no si distude mai.
Ancje lis poesiis ch’o ai scrit in chest libri a son par me stelis, tantis di rivâmi fintramai tai zenoi.


O speri che leìntlis podedis intraviodiur le lûs.

 

 

Loredana D’Ambrosio

 

 

 

Prefazione

 

Il titolo di questo libro nasce da una frase che avevo sentito dire da bambina in casa dei nonni.
 

Era il mese d’agosto, il mese che cadono le stelle cadenti, probabilmente perché cadevano copiose dissero: - Bambini, se andate nei “Vieris” (zona di campagna) trovate un ginocchio di stelle!
Non ero mai stata nei “Vieris” e così immaginavo quel luogo come un prato luminoso dove poter correre leggera a fil di terra, da quella luce che mi avrebbe resa quasi magica.
 

La stessa sensazione la provai vivendo accanto a mia nonna, una donna saggia che mi preparava alla vita, consigliandomi, raccontandomi le sue esperienze e colmandomi di affetto.
 

Una luce che non si spegne mai.

Anche le poesie che ho scritto in questo libro sono per me stelle, così tante da arrivarmi alle ginocchia.


Spero che anche voi leggendole possiate intravederne la luce.
 

 

Loredana D'Ambrosio

 

 

 

 

Indici

------------------------

Tabele                                            Indice

 

 

Presentazion
Jentrade


Un zenoli di stelis
Dedicadis
Mi àn dite che…
Pensadis…
Lis montagnis…
Par no dismenteâ…
…o su le piere
Amôr e dolôr...
Cjantis par furlan
Solo in italiano

 

 

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

pag. 8

11

 

13

59

91

101

145

159

181

205

217

233

 

 

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

Indice
Prefazione


Un ginocchio di stelle
Dedicate
Mi hanno detto che…
Pensate…
Le montagne…
Per non dimenticare…
…o sulla pietra
Amore e dolore...
Canti in friulano
Solo in italiano

 

 

 

 

 

Home

 

Torna alla pagina precedente

 

Webmaster: Visintin Matteo     Collaborazione: Pantanali Giulio, Pinat Daniele     Idea: Mario Giuseppe Degenhardt

 

Copyright © IlPaeseDelleMeridiane  -  E-mail: circolonavarca@libero.it